Rapinarono market: due persone fermate

Due persone, un pregiudicato e un minorenne, sono stati fermati in quanto ritenuti responsabili della rapina avvenuta il 21 novembre scorso nel supermercato Todis in viale Etiopia, dove è stato portato via l’incasso, circa 300 euro. I due erano entrati nel locale con due pistole e il volto coperto da passamontagna, si erano fatti consegnare l’incasso e poi erano fuggiti a bordo di uno scooter. Sono, però, stati individuati in seguito al filmato di una telecamera a circuito chiuso.