Rapinata dall’ex marito mentre prega in chiesa

Stava pregando nella chiesa di Sant’Antonio da Padova di via Merulana quando alle sue spalle sono arrivati due uomini che l’hanno afferrata per capelli, trascinata in strada, picchiata e rapinata. È successo ieri mattina poco dopo le 10. Una donna di 46 anni, originaria dello Sri Lanka, ha raccontato agli agenti del commissariato Esquilino di essere stata aggredita da due uomini che lei conosce bene. Uno, infatti, è l’ex marito. Secondo il racconto della donna i due l’hanno rapinata di un braccialetto, del cellulare e della borsa. I due uomini, identificati grazie al racconto della vittima, non sono ancora stati rintracciati. Gli inquirenti non escludono che l’aggressione sia sfociata per motivi religiosi. La donna è stata soccorsa e trasportata al San Giovanni.