Rapinatore in corsia sorpreso da un medico

Ieri un uomo è finito agli arresti dopo che un medico lo aveva sorpreso mentre rubava un apparecchio radio in un ufficio dell’ospedale Fatebenefratelli. Colpito il dottore con un pugno, il ladro ha tentato di darsi alla fuga e ha infranto la vetrata d’ingresso del nosocomio con un sampietrino. A fermarlo sono stati i carabinieri del nucleo radiomobile che, intervenuti sul posto, lo hanno trovato nascosto tra le macchine parcheggiate in sosta. Il rapinatore ora si trova nel carcere di Regina Coeli.