Rapinatore preso dopo il colpo

Preso a Monza il secondo rapinatore di farmacie. È stato arrestato l’altro giorno, in flagranza di reato. Aveva appena messo a segno un altro colpo. Si chiama Giovanni Ricupero, 26 anni, nato a Sesto San Giovanni ma residente a Cinisello Balsamo. È stato intercettato a Vedano al Lambro da una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Monza che stava proprio effettuando un servizio antirapina. I militari lo hanno visto uscire di corsa dalla farmacia, saltando su una Fiat 500 con il motore acceso e gli hanno intimato l’alt. Il giovane si è dato alla fuga ma poco dopo è andato a sbattere contro un furgone in sosta. Il Ricupero era «socio in affari» dell'altro rapinatore arrestato il 23 febbraio a Monza. I due avevano preso di mira le farmacie della zona per rifornirsi di danaro,che gli consentiva di condurre una vita brillante: abiti firmati, serate in discoteca, cocaina. Insieme hanno messo a segno una ventina di colpi.