Rapinatore seriale preso dopo 5 colpi ai danni di tassisti

Nel giro di un paio di settimane avevano rapinato e in un caso tentato di scippare cinque tassisti milanesi. I Carabinieri hanno arrestato Gianni R. M., 22 anni, congolese di nazionalità italiana, per una rapina commessa il 23 gennaio, scoprendo che aveva tentato uno scippo l'8 gennaio scorso. Non solo: aveva rapinato 200 euro a un tassista il 15 gennaio, e poi aveva colpito ancora il 22 e il 24 gennaio. Durante questo colpo il tassista era rimasto lievemente ferito alla spalla sinistra. Ma non solo i militari hanno scoperto che il giovane aveva rapinato anche il «Decathlon» di Corsico nel milanese il 19 scorso e che era stato arrestato dal persone dell'Arma poco dopo.