Rapinatori presi dopo 6 mesi

Avevano rapinato una tabaccheria lo scorso 26 agosto in via Arbe, sono stati arrestati nei giorni scorsi dalla polizia del commissariato Garibalidi-Venezia. Gli agenti sono arrivati alla banda dopo l'arresto di un rumeno di 36 anni, bloccato durante un’operazione sul traffico di droga. A casa dell'immigrato sono stati trovati, otre a un fucile da caccia, alcuni gratta e vinci sottratti durante la rapina che aveva fruttato oltre 59mila euro. Una volta in questura il rumeno ha indicato i suoi complici: Benedetto Cardinale, 27enne pregiudicato, Silvia A. 23enne con precedenti per droga - ora ai domiciliari - e B. F. 21enne, autista del gruppo, che è stato denunciato a piede libero.