Da Rascel alle Kessler Gli anni ’60 all’Ottagono

Dalle 21 di stasera, in Galleria Vittorio Emanuele, comicità e letteratura formeranno un tutt’uno con la trasmissione del terzo episodio della serie Tv anni Sessanta «I Tre moschettieri». L’appuntamento permetterà, a vecchie e nuove generazioni di milanesi, di assistere alla puntata appartenente a una serie di grande successo in onda sulla Rai, e contenuta all’interno del celebre varietà «Studio Uno». Durante la serata si potrà, dunque ,immergersi nelle scanzonate atmosfere di questa parodia del classico di Alexandre Dumas, che aveva come protagonisti i membri del Quartetto Cetra. Nella fiction , i musicisti venivano affiancati da 160 persone tra attori e cantanti e da oltre 1500 comparse in un vero e proprio Kolossal. Nostalgia e buonumore si uniranno in un evento, inserito nella rassegna «Ottagono» e promosso dal Comune in collaborazione con Rai Click e Fastweb. Assieme al Quartetto Cetra, il pubblico potrà ridere con le gag di grandi comici del passato. Primo tra tutti lo scomparso Gino Bramieri che, assieme ad altri attori «storici» del nostro cinema, come Renato Rascel, Ernesto Calindri e Carlo Dapporto e a bellezze dell’epoca come le gemelle Kessler spesso partecipava alle dirette di «Studio Uno». Tanto divertimento e un tuffo nel passato in una serata tra umorismo e cultura.