Rascel jr in scena per ricordare il padre

Uno spettacolo in memoria di Renato Rascel: debutta oggi al teatro Rossini lo spettacolo «Rascel canta Rascel», con Cesare Rascel e Giuditta Saltarini, per la regia di Pino Insegno e con la partecipazione straordinaria di Gianni Nazzaro. Il figlio e la moglie del grande interprete di Arrivederci Roma mettono in scena tutta la carriera artistica di Rascel, ripercorsa tra canzoni, sketch e immagini video. Ad accompagnarli, il quartetto diretto dal maestro Andrea Bianchi. Renato Rascel, al secolo Renato Ranucci (Torino, 1912) è uno dei monumenti del teatro leggero italiano. Nella sua lunga carriera ha spaziato dall’avanspettacolo alla rivista, dalla commedia musicale, all’intrattenimento televisivo fino al cinema. Rascel ha scritto anche tante canzoni, alcune della quali sono conosciute in tutto il mondo: Arrivederci Roma, Romantica, Te voglio bene tanto tanto, È arrivata la bufera.