Rassegna teatrale per Alda Merini

La poetessa Alda Merini festeggia il suo settantacinquesimo compleanno a Ortona a Mare (Chieti) dove domani inaugurerà le tre giornate (18, 19 e 20 marzo) della rassegna di drammaturgia contemporanea che le sono state dedicate in occasione della riapertura, dopo venticinque anni di abbandono, del Teatro Vittoria, nato negli anni Trenta e, fino agli anni Ottanta, centro della vita culturale della città. Per la riapertura viene rappresentato in prima nazionale un monolgo scritto e interpretato da Elena Fanucci, ispirato alla vita e agli scritti di Alda Merini «nata il 21 a primavera». Il monologo si intitola Delirio N° 1. Il Bianco. La stessa Merini reciterà domenica alcuni suoi versi, accompagnata da Giovanni Nuti, l’artista che ha recentemente musicato il suo Poema della Croce.