Rastelli (Udc): «Gerit in tutti i municipi»

«Le strumentalizzazioni non ci riguardano. I fatti dicono che esiste una situazione spiacevole di vessazione esattoriale a danno dei cittadini, cui occorre prestare attenzione e fornire risposte. Ribadisco quanto ho già sostenuto nel recente passato: si predispongano uffici della Gerit in ogni municipio, per avvicinare fisicamente ai cittadini risposte e soluzioni ai disagi originati dalle multe pazze». È quanto afferma in una nota Roberto Rastelli (Udc), presidente della commissione speciale Controllo garanzia e trasparenza del Comune di Roma. «Scriverò personalmente una lettera al sindaco di Roma in merito all’intera vicenda e sono sicuro che valuterà positivamente la mia iniziativa - continua -. Ritengo doveroso prima che necessario verificare quali siano le responsabilità dei soggetti pubblici e privati coinvolti, senza per questo prestare il fianco alla speculazione politica. Esprimo queste considerazioni dalla posizione di terzietà istituzionale che deriva dall’essere presidente della Commissione Consiliare Trasparenza».