Ratzinger vuole corsi pre-nozze rivolti anche agli adolescenti

Un percorso in tre tappe per la preparazione al matrimonio cristiano, che coinvolga innanzitutto «bambini, adolescenti e giovani»: è quello suggerito dal Papa al Pontificio consiglio per la Famiglia, che da tempo ha allo studio una sorta di vademecum sull’argomento. La preparazione - ha spiegato Papa Ratzinger ricevendo i partecipanti all’assemblea plenaria del dicastero - dovrà avvenire in tre tappe. La prima, diretta a «bambini, adolescenti e giovani», deve servire a far «emergere il significato della sessualità come capacità di relazione e positiva energia da integrare nell’amore autentico». La seconda, diretta ai fidanzati, approfondirà i significati «di grazia e di responsabilità del matrimonio». La terza, infine, avrà luogo in prossimità delle nozze.