Rc auto, all’esame le nuove norme

Arriva oggi sul tavolo del Consiglio dei ministri il decreto legislativo che contiene il testo del nuovo codice delle assicurazioni private, con l’indennizzo diretto Rc auto. Il governo punta a una riduzione dei costi inutili in modo da ottenere un taglio delle tariffe Rc auto tra il 10 e il 15%. Altri obiettivi del codice sono l’introduzione di una «maggiore trasparenza» e il rafforzamento del sistema di vigilanza sul mercato assicurativo. Per quanto riguarda il nuovo meccanismo dell’indennizzo diretto l’assicurato da risarcire dovrà rivolgersi direttamente alla compagnia di cui è cliente, che poi si rivarrà sulla compagnia del responsabile del danno. Le associazioni dei consumatori si sono rivolte anche ieri al governo per sollecitare l’approvazione delle nuove norme.