Rcs acquista dai frati

Si amplia la rete radiofonica di Rcs Broadcast, editore di Play Radio, che ha acquisito impianti di radiodiffusione dai frati minori dell’Emilia Romagna. L’Antitrust ha dato il via libera all’acquisto da parte della controllata dal gruppo Rcs Mediagroup di due impianti di radiodiffusione, in provincia di Forlì e Bologna, dalla Provincia minoritica di Cristo Re dei Frati minori dell’Emilia, proprietaria di Radio Tau. Gli impianti permettono a Play Radio di raggiungere una copertura della popolazione al 90%.