La Rcs cambia direttori: il timone di «Oggi» passa da Belleri a Monti

Pino Belleri non è più il direttore di Oggi. Al suo posto la Rcs ha nominato Andrea Monti, che in passato aveva già lavorato nel gruppo e ha diretto importanti testate fra le quali il settimanale del Corriere della Sera, Panorama e Gq, solo per nominare i più noti. Belleri, volto storico del settimanale nel quale ha lavorato per lungo tempo, «assumerà significativi incarichi all’interno del gruppo». A Pino Belleri, una vita a Visto e a Oggi, è andato il ringraziamento dell’editore che ne ha approfittato per nominare nuovi vertici anche a Max dove Andrea Rossi, in Rcs dal ’90 e attuale condirettore di Monti, erediterà la poltrona più prestigiosa. Si completa così un risiko importante che porta alla guida di uno dei settimanali popolari più venduti in Italia un autentico fuoriclasse del newsmagazine: Monti appunto. A lui spetta ora il compito di ridare lustro a una testata recentemente un po’ in ombra a causa dell’agguerrita concorrenza.