Il Real Madrid smentisce le voci delle radio: "Capello resta con noi"

Annuncio clamoroso della radio Cadena Cope. Don Fabio avrebbe lasciato l'incarico sulla panchina delle merengues: dirigerà per l'ultima volta la squadra domani sera nel match degli ottavi di finale. Ma la società smentisce: "Voci infondate"

Madrid - La radio spagnola Cadena Cope ha annunciato le dimissioni di Fabio Capello da allenatore del Real Madrid. Ma la società blanca ha smentito in una conferenza stampa. Il Real Madrid, attraverso le parole del portavoce ufficiale, Miguel Anguel Arroyo, ha smentito le dimissioni dell'allenatore Fabio Capello. "Notizie infondate che non contribuiscono al clima di serenità che sarebbe necessario alla vigilia di una partita importante come quella contro il Bayern Monaco", ha detto Arroyo. Secondo la radio Capello, però, domani avrebbe dovuto dirigere comunque per l'ultima volta il Real Madrid nel match in programma al Santiago Bernabeu contro il Bayern Monaco per l'andata degli ottavi di Champions League. Secondo Cadena Cope, la dirigenza della Casa Blanca avrebbe già deciso di affidare la squadra a Jose Miguel Gonzalez Martin del Campo, "Michel", attuale allenatore del Real Madrid Castilla, la seconda squadra merengue. Il tecnico era stato messo in discussione nelle ultime settimane e i tifosi del Real hanno espresso in più di un'occasione il loro disappunto nei confronti del tecnico con la tradizionale panolada, lo sventolio dei fazzoletti bianchi. Ma la società nega tutto.