Real sconfitto E Capello rischia l’esonero

Il Real Madrid è stato sconfitto in casa 1-0 dal modesto Levante, terzultimo in classifica, e Fabio Capello rischia l’esonero. Ha deciso il rigore trasformato da Ballesta all’11’ del primo tempo. Il Real ha confermato di non aver superato quel malessere di gioco e d’ambiente che sin dall’inizio della stagione ne condiziona il rendimento e ha trovato espressione negli episodi di Cassano, Beckham e Ronaldo. Il presidente Ramon Calderon aveva già concesso a Capello la prova d’appello, ma la settima sconfitta in campionato (e appena 3 gol nelle ultime 6 partite) rende più precaria la posizione del tecnico.
Risultati (21ª giornata): Espanyol-Saragozza 1-2, Deportivo-Maiorca 1-0, Valencia-Atletico Madrid 3-1, Recreativo-Villarreal 2-1, Siviglia-Real Sociedad 0-0, Santander-Getafe 1-0, Celta-Nastic 1-1, Athletic Bilbao-Betis 1-2, Real Madrid-Levante 0-1, Osasuna-Barcellona 0-0. Classifica: Barcellona 43, Siviglia 42; Valencia 39; Real Madrid 38; Saragozza 35; Getafe e Recreativo 32; Osasuna 29; Santander 28; Espanyol 26; Deportivo 24; Maiorca e Betis 23; Atletico Bilbao e Celta 22; Levante 21; Real Sociedad 14; Nastic 13.