Rebellin ricomincia come sempre: secondo

L'anziano ciclista re dei piazzamenti d'onore colpisce subito anche nella nuova stagione: nel Gp di Lugano, battuto da Pauriol

Anche se è a fine carriera, Davide Rebellin non intende cambiare, lucidando subito la sua gloriosa fama di indefesso collezionista di secondi posti. In una delle prime uscite stagionali, l'azzurro ha nuovamente centrato il risultato "preferito", facendosi precedere soltanto dal francese Remi Pauriol sul traguardo del Gran Premio di Lugano. Al terzo posto, l'australiano Gerrans. Per fortuna, l'obiettivo vero di Rebellin è interrompere l'incredibile collezione personale propria alla Sanremo, riuscendo finalemnte a vincerla. Appuntamento al 21 marzo.