Recoba, solo emozioni Mutarelli, rete e regia

INTER
6 JULIO CESAR. Prende la metà dei gol di Toldo, evita un passivo maggiore.
5,5 MAICON. Lontano dalla rivelazione del campionato, serve però a Crespo il pallone per il primo gol.
5,5 BURDISSO. Esce storto dopo il primo tempo, in parte si riabilita nella ripresa.
6 MATERAZZI. Confuso e felice, segna di prepotenza la rete dei favolosi 93 punti.
5 MAXWELL. Il tocco di palla è delizioso, ma il compito primario di un difensore è un altro (28’ st Cambiasso 6. Entra e compatta il centrocampo fino a quel momento in mano a Ledesma e Mutarelli).
5,5 STANKOVIC. S’attorciglia sul pallone e regala l’1-0 alla Lazio, molta volontà, energie in calo, tre giorni per ripresentarsi decentemente a San Siro.
6 VIEIRA. Delizioso l’esterno destro con cui serve Crespo per il 2-2. In rodaggio, cresce nel finale.
6 ZANETTI. Il capitano perde qualche colpo, brutto segno.
5 SOLARI. Mancini contava sugli uomini freschi, lui era bollito (1’ st Figo 7. Cambia l’Inter).
5,5 RECOBA. Calcia da 70 metri e la palla esce di poco con la gente svenuta sugli spalti. Regala grandi emozioni che non fanno punti (1’ st Gonzales 6,5. Consegna a Crespo il pallone del 3-3).
8 CRESPO. Tre palle, tre gol, neppure al luna park.
All.: Mancini 7. Vince con una squadra che sembrava svenuta.
LAZIO
6 BALLOTTA. Ne prende quattro ma non sfigura.
5,5 BEHRAMI. Incerto, viene anche picchiato.
4 SIVIGLIA. Al terzo gol di Crespo gli saltano i nervi e va a calmarsi nello spogliatoio prima degli altri.
6 CRIBARI. Bravissimo e lentissimo.
5,5 ZAURI. Non gioca una gara epica.
5,5 MUDINGAYI. Quando parte sembra un tornado, invece è solo aria calda.
6,5 LEDESMA. Tenta anche lui il colpo dalla distanza, regge alla grande per un’ora.
7 MUTARELLI. Il gol e una regia ottima (35’ st Belleri s.v.).
5,5 JIMENEZ. Julio Cesar gli nega la rete dopo azione solitaria da applausi.
6 PANDEV. Segna una rete e ne sbaglia due (18’ st Manfredini 5).
7 ROCCHI. Grande attaccante anche quando non segna (27’ st Makinwa s.v.).
All.: De Rossi 7. La conquista dei preliminari di Champions almeno per metà è roba sua.
Arb.: Banti 6. Sotto il tunnel ha un diverbio con Materazzi e si fa rispettare.