Record di Bonolis: share del 31 per cento

«Il senso della vita» batte «Porta a Porta». Il concerto di Gigi D’Alessio vince in prima serata

da Roma

Paolo Bonolis, con una puntata pirotecnica de Il senso della vita, giovedì ha raggiunto un ascolto record e per la prima volta ha battuto Porta a Porta. Lo show di Bonolis, iniziato con un monologo-invettiva del conduttore contro la pena di morta inflitta a Williams e proseguito con una intervista a Gianfranco Funari, ha ottenuto nella seconda serata di Canale 5 il 31,59% di share con 2.423.000 telespettatori, mentre il programma di Vespa che ospitava il ministro Tremonti, ha registrato il 16,12%. Certo a portare ascolti a Bonolis è stato Gianfranco Funari, comunque lo show di Bonolis sta piano piano mostrando di fare presa sul pubblico. La scorsa settimana aveva fatto il 21,74, quella precedente il 16,7 e la prima puntata il 20,6. In prime time, vittoria di Canale 5 con il concerto di Gigi D'Alessio Quanti amori, visto da 5.765.000 telespettatori con il 24,18% di share. Rete 4 sottolinea il successo di Vite straordinarie, in onda in prima serata. La trasmissione, condotta da Elena Guarnieri e dedicata ai miracoli di Maria, è stata seguita da 2.802.000 telespettatori, share pari a 11.33%. Il direttore di Rete 4 Giancarlo Scheri ha commentato: «Il programma è un esempio di come la cultura può vincere in televisione e conferma l'apprezzamento del pubblico per la linea editoriale della mia rete, che riesce a coniugare la divulgazione culturale con un linguaggio popolare».