Record Farmacia tartassata: in due mesi 5 colpi all’Ambrosiana

Ormai è diventato un incubo: cinque rapine nelle ultime settimane sempre alla farmacia di viale Regina Giovanna 42. Con un’unica variante, nell’ultima circostanza forse non era lo stesso che aveva messo a segno gli altri quattro colpi. L’ultimo assalto ieri mattina alle 9, quando un uomo a volto scoperto e con gli occhiali da sole ha lasciato intendere di essere armato e si è fatto consegnare 450 euro. Se la tecnica è uguale, ma del resto è molto diffusa, diversa è la descrizione del bandito. Anche nei due colpi ad aprile e in quelli del 5 e 9 maggio infatti il bandito, descritto sui 35-40 anni, aveva sempre e solo detto di essere armato senza mai mostrare pistole o coltelli. Ma non si presentava a volto scoperto, bensì con un casco integrale in testa.