Record Per i talk ascolti inauditi

I casi di Sarah e Yara, nella loro drammaticità, hanno portato una rivoluzione televisiva. Poche volte si era vista un’attenzione del pubblico così alta e per un periodo di tempo così lungo. I programmi che se ne sono occupati hanno ottenuto risultati impensabili. Mai «Matrix» avrebbe potuto realizzare il 42% di share (quasi uno spettatore su due) in seconda serata come quando a ottobre si collegò in diretta dalla piazza di Avetrana. «Chi l’ha visto?» quando diede in diretta l’annuncio della morte di Sarah arrivò a quasi quattro milioni di spettatori, molti per Raitre (16%). «Quarto grado» ha raggiunto punte mai viste da Retequattro (18%). E hanno raccolto spettatori a man bassa anche i talk del pomeriggio: da «Pomeriggio sul due», a «La vita in diretta» a «Mattino e Pomeriggio 5».