Record storico per il rame

Ennesimo balzo del rame. Ieri, le quotazioni a 3 mesi hanno chiuso a 3.957 dollari per tonnellata, il nuovo massimo storico. Il rialzo è alimentato dalla domanda cinese, dal boom globale dell’edilizia residenziale e dai massicci investimenti speculativi dei fondi. Tutti fattori che si scontrano con un livello di scorte piuttosto esiguo. Oro sempre bloccato a 475,10 dollari l’oncia. In leggera flessione il platino a 740 dollari ma sempre vicino ai massimi dei 25 anni.