Record di visitatori a Santo Stefano

I Musei capitolini hanno festeggiato il giorno di Santo Stefano con un successo consistente di presenze. Ben 2.213 sono stati i visitatori che hanno voluto ammirare le collezioni del più antico museo della città eterna. Un museo che, inoltre, è stato appena arricchito con la nuova ala che ospita la statua equestre di Marco Aurelio. «È stata premiata dal pubblico - ha detto l’assessore comunale alle politiche culturali Gianni Borgna - la scelta di tenere aperti i musei comunali», nonostante Santo Stefano cadesse di lunedì, tradizionale giorno di chiusura dei musei civici. «È un dato molto significativo - ha aggiunto Borgna - che ci incoraggia a proseguire nella politica di apertura degli spazi d’arte anche nei giorni di festa, nonostante i tagli contenuti nella Finanziaria rischino di compromettere questa linea seguita con successo a Roma negli ultimi anni».