Recordati, cresce l’utile

Recordati ha chiuso il primo trimestre 2008 con un utile netto consolidato di 25,3 milioni, in crescita del 7,4% grazie alla maggiore redditività operativa e ai minori oneri fiscali. L’utile operativo è stato di 38,1 milioni (più 2,9%) con un’incidenza del 22,2% sui ricavi, pari a 171,9 milioni (più 5,2%). Le vendite farmaceutiche sono ammontate a 163,4 milioni (più 6,3%), trainate dall’estero (più 12,3%), e comprendono le nuove società acquisite del gruppo Orphan Europe.