Recuperare lo spazio in casa con un soppalco

Non sono poche le persone che ci hanno scritto per avere informazioni sul come sfruttare meglio un ambiente abbastanza alto nel suo interno, soprattutto quando la superficie complessiva della casa è abbastanza modesta. Diciamo subito che il problema di creare un nuovo spazio in altezza si deve rifare a certe dimensioni, stabilite dalle diverse regioni e dai comuni per quanto riguarda le regole d'igiene. Se pigliamo ad esempio la Lombardia vediamo che le codifiche parlano di una parte sottostante il soppalco di altezza non inferiore a 2,10 metri. Questo vale anche alla distanza tra pavimento del soppalco e soffitto e del locale. Le dimensioni così espresse permettono di realizzare un ripiano la cui superficie, esclusa la scala, non deve essere superiore a un terzo di quella del locale soppalcato. Se invece sopra e sotto abbiamo un'altezza netta di almeno 2,20 metri la superficie del soppalco può raggiungere la metà di quella del locale. Le parti soprastanti devono avere almeno un lato completamente aperto, protetto da una balaustra alta non meno di 1,10 metri.
Certamente un soppalco si presta ad infinite situazioni abitative, soprattutto nello sfruttamento di edifici che sono ancora legati al passato, cascinali, rustici, stalle, fienili. Qui è possibile sbizzarrirsi in soluzioni di ristrutturazione di grande interesse, creando camera da letto, studi, bagni al piano superiore. Ma questo vale anche per vecchi edifici industriali di città, di magazzini, autorimesse e così via. Materiale principe è sempre stato il legno per la costruzione di un soppalco, ma oggi sia il cemento armato che il metallo giocano un ruolo non indifferente. Va da sé che la divisione dello spazio in verticale anziché in orizzontale può creare motivi estetici estremamente piacevoli e l'arredo se ne avvantaggia moltissimo, anche perché diventa d'attualità l'impiego di mobili particolari magari fatti su misura. Non occorre poi trascurare gli effetti e le suggestioni che possono nascere dall'illuminazione, che può fare sia da palcoscenico sospeso sia da creatrice di tanti angoli personalizzati. Nella ricerca di una nuova casa ci si può trovare davanti ad ambienti grandi, che permettono soluzioni molto belle, ad un prezzo magari contenuto. Con i tempi e i prezzi che corrono, magari un volume sul quale lavorare si rivela molto competitivo.