Recupero per i metalli di base

Diffusi recuperi per i metalli di base. I prezzi a tre mesi del rame sono tornati sopra 5.700 dollari per tonnellata. Stessa musica per lo zinco a quota 3.650 dollari. Per gli operatori si tratta di un recupero tecnico alimentato da ricoperture, mentre il trend di fondo resta ribassista. Tra i metalli preziosi, oro debole a 608,40 dollari l’oncia. L’aumento delle scorte Usa di prodotti petroliferi raffinati ha spinto il future dl Wti sotto 55 dollari al barile.