Un Refosco prima di «Otello»

Vini della doc Grave e grande teatro di nuovo sposi. Secondo appuntamento, domani al teatro Eliseo, in occasione del debutto dell’«Otello» shakespeariano diretto da Giancarlo Sepe e interpretato da Andrea Giordana, Marcello Prayer e Ivana Lotito, della degustazione «prima della prima». Protagonisti i vini doc Friuli Grave, che hanno già conquistato, lo scorso 8 gennaio, gli spettatori della prima de «La vedova scaltra» di Lina Wetrmüller. Prima di gustarsi la più celebre tragedia dedicata alla gelosia, gli spettatori potranno assaporare un bicchiere di Pinot Bianco, di Traminer Aromatico, di Sauvignon, di Tocai Friulano (che presto, come si sa, non potrà più chiamarsi così) oppure, per chi preferisce i rossi, di Refosco dal Peduncolo rosso e di Cabernet Sauvignon. Un appuntamento fortemente voluto dal Consorzio dei vini delle Grave, orgoglioso di un simile palcoscenico.