Regalami la Luna San Valentino all’Osservatorio

Un modo alternativo e romantico per festeggiare San Valentino? Osservare da vicino Luna, Saturno e Marte nel cuore di Brera. Al museo Astronomico è, infatti, possibile guardare i Corpi celesti con un telescopio molto speciale: l’antico rifrattore Melz - costruito fra il 1863 e il 1865 - che è custodito dal lontano 1874 proprio nella storica cupola Schiaparelli, situata nella parte Nord-Ovest dell’edificio ospitato all’interno del palazzo Brera.
Anche quest’anno tornano le tradizionali osservazioni organizzate dall’istituto di Fisica generale applicata dell’università degli Studi di Milano. Non solo momenti per guardare più da vicino pianeti e stelle, che a occhio nudo è difficile distinguere bene, ma anche imperdibili occasioni per conoscere meglio il Sistema Solare. Ogni osservazione è, infatti, preceduta da una breve conferenza introduttiva nella quale gli esperti dell’istituto spiegano ai presenti tutti i segreti dei più affascinanti Corpi celesti e li preparano a quello che guarderanno successivamente.
Le osservazioni si svolgeranno il 14 e 15 febbraio prossimi. Sono previsti due turni: il primo a partire dalle 20.30, il successivo dalle 22. In caso di maltempo, l’osservazione al telescopio sarà sostituita da una conferenza più approfondita. L’appuntamento, per tutti i visitatori, è fissato il via Fiori Oscuri 4, all’ingresso laterale del palazzo Brera. Per partecipare è necessario presentarsi quindici minuti prima dell’incontro.
Per prenotare la visita è possibile chiamare il numero di telefono 392.9268.468 il lunedì, martedì e mercoledì, dalle 9.30 alle 14, e il giovedì e venerdì, dalle 14 alle 19. Ogni gruppo sarà composto da un massimo di 25 partecipanti. Il costo del biglietto è di sei euro a persona.