La regata degli studenti

Maria Vittoria Cascino

Un fine settimana nel segno di vela e nuoto a Santa Margherita Ligure, «per ristabilire contatto e confronto con la nostra più grande risorsa che è il mare», insite Marco Arecco, assessore allo sport, mentre presenta i tre grandi appuntamenti di questo fine settimana. Si parte oggi con la Mba’s Cup, la regata degli studenti Master delle più importanti business school del mondo, che si sfideranno per due giorni nelle acque del borgo. Mentre domenica toccherà alla ventesima edizione Memorial Soggiu e al Trofeo Guida Prina. Promossa da Yacht Club Italiano e Sda Bocconi Sailing Club, Mba’s Cup, giunta alla seconda edizione, è una regata unica nel suo genere: gli studenti, provenienti Gran Bretagna, Francia, Spagna, Usa, Olanda, Canada e Italia, si affronteranno ad armi pari, su barche monotipo con a bordo otto persone d’equipaggio, su un campo di regata posizionato al largo di Santa. Oltre all’evento agonistico, vinto lo scorso anno dagli spagnoli dello Iese, domenica ci sarà una regata non competitiva cui parteciperanno una trentina d’imbarcazioni con a bordo ex studenti, docenti imprenditori e manager vicini alle business school in gara. Quattrocento persone in tutto per un evento che diventa anche pretesto del convegno in programma sabato alla Cervara di Paraggi. Manager e personaggi di spicco del mondo accademico, economico e finanziario italiano e internazionale, si confronteranno sul tema «Winning the global race: the innovation challenge». Ossia, sulle innovazione all’interno di uno scenario economico in continua evoluzione. Domenica invece il tradizionale appuntamento con il Memorial Soggiu, promosso dalla Lega Navale Italiana. Sessanta gli equipaggi iscritti per la regata ranking list e preagonistica cadetti, classe optimist, riservata ai giovani compresi fra i 9 ei 13 anni. Sempre domenica sarà la prima volta della gara di nuoto di mezzofondo (1500 metri) in acque libere valevole quale ultima tappa del Campionato Italiano Master Uisp. Organizzata dall’Associazione Casa del Mare e abbinata al Trofeo Guido Prina, la gara, aperta a tutti, vedrà la partecipazione di Marco Formentini, reduce dai campionati mondiali di nuoto. La partenza alle 10.30 dalla spiaggia libera di fronte all’Hotel Lido Palace. La premiazione alle 13.