Reggio Calabria batte tutti È Scopelliti il più amato

Doppio record per Giuseppe Scopelliti (nella foto): non solo è il sindaco più amato d’Italia, con il 67,4 per cento di indice di fiducia, ma è anche riuscito a detronizzare il suo collega di Torino, Sergio Chiamparino, che nel 2007 è stato il «re» incontrastato di Monitor Città, l’indagine demoscopica che Ekma realizza ogni sei mesi nei comuni italiani. Reggio Calabria «regina», dunque, per quanto riguarda il consenso della gente rispetto all’operato del primo cittadino. Una conferma, per Scopelliti, che nel 2007 è stato rieletto sindaco con oltre il 70 per cento di preferenze. «Un risultato che mi lusinga - dice - perché è il premio del lavoro fatto per questa città». Chiamparino è scivolato dal primo al quarto posto, diciottesima Letizia Moratti, unica donna sindaco. Sono in tutto 37 i sindaci che hanno superato il 55 per cento di indice di consenso, e 20 sono al Nord.