Una regina di cuori favorisce la Clinton

Las Vegas. La regina di cuori ha regalato un delegato in più a Hillary Clinton. È accaduto - manco a dirlo - a Las Vegas, dove nel seggio dei caucus democratici della Mojave High School l’ex First Lady aveva chiuso alla pari, 48 a 48, la sfida con Barack Obama. Poiché i delegati in palio erano dispari, cinque, si è deciso di assegnare il quinto a chi avesse pescato la carta più alta da un mazzo aperto per l’occasione. Il rappresentante di Obama ha trovato un 10 di picche, quello di Hillary una benaugurante donna di cuori. A Las Vegas i caucus si sono tenuti per la prima volta nei grandi alberghi. Solo quelli «antichi», il Ceaser’s Palace e il Luxor, hanno votato per Obama. Tutti gli altri, compresi i più lussuosi, il Bellagio e il Wynn, hanno dato la carta vincente alla Clinton.