Dalla Regione 580mila euro per sostenere i centri culturali

Ottantamila euro alla Triennale, 40mila all’orchestra Verdi, 25mila alla fondazione Poldi Pezzoli. E finanziamenti anche alla fondazione Bagatti Valsecchi, al Politecnico di Milano, alla fondazione Gualtiero Marchesi, ai Pomeriggi musicali. Sono in tutto 24 i progetti di promozione educativa e culturale di interesse regionale finanziati, a Milano e provincia, dalla giunta regionale su proposta dell’assessore alla Cultura, Massimo Buscemi. Lo stanziamento, di 580mila euro, è reso possibile dalla legge regionale 9 del 1993, che prevede finanziamenti a sostegno delle iniziative culturali e che individua la tipologia dei soggetti beneficiari sulla base di criteri prestabiliti.
I fondi assegnati a Milano e Provincia fanno parte dell’importo di un milione di euro approvato dalla giunta regionale come quota del bando relativo al 2010 per i progetti di promozione educativa e culturale. I funzionari regionali hanno analizzato 264 domande di contributo, di queste 13 sono risultate non ammissibili per mancanza di requisiti.
Compilata la graduatoria delle rimanenti 251 domande, sono state dichiarate finanziabili le prime 44. Nell’elenco dei centri culturali e delle fondazioni ci sono anche il comitato nazionale per le celebrazioni del centenario dell’aeronautica italiana, a cui vanno 80mila euro, e il Fai a cui saranno dati 25mila euro.