Regione e Fieramilano insieme in «Vetrina» per la sicurezza globale

Ci sarà anche la Regione Lombardia alle manifestazioni Sicurezza e Sicurtech Expo 2008, in programma dal 25 al 28 novembre alla Fieramilano di Rho. Difatti all’interno dei due eventi (che da anni richiamano gli operatori di antintrusione, antincendio e difese passive) saranno ospitati gli Stati Generali della sicurezza della Regione, occasione di dibattito su tematiche relative a protezione civile e salute negli ambienti di lavoro. La partnership è promossa dal ministro degli Interni, Roberto Maroni, e dal prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi.
«Abbiamo deciso di partecipare a queste due manifestazioni perché rappresentano una platea privilegiata con cui confrontarci e presso la quale promuovere le azioni e i progetti che portiamo avanti in materia di sicurezza e prevenzione», ha spiegato l’assessore regionale alla Protezione civile Massimo Ponzoni. Il delegato ha poi reso note le cifre investite dalla Lombardia nel campo sicurezza: oltre 100 milioni in 5 anni, di cui 20 destinati alla dotazione di mezzi di vigili del fuoco solo in questi primi mesi del 2008.
Il presidente di Fieramilano Tech, Fabio Dadati, ha poi ricordato come Sicurezza e Sicurtech Expo 2008 saranno arricchiti quest’anno dal progetto Homeland Security, un focus sull’insieme dei prodotti e dei servizi per la sicurezza globale.