Regione, Montaldo promette: «A settembre rilanceremo l’Ist»

«Con l'inizio di settembre metteremo a punto un provvedimento per il rilancio dell'Ist come centro oncologico di eccellenza all'interno del sistema sanitario ligure, tenendo conto della recente sentenza della Corte Costituzionale che assegna più poteri alle Regioni in materia di istituti di ricerca». Lo ha annunciato l'assessore regionale alla Salute, Claudio Montaldo, rispondendo in consiglio regionale a un'interrogazione del consigliere Matteo Rosso (Fi) sul futuro dell'istituto ligure.
«A settembre -ha spiegato Montaldo- presenteremo un provvedimento per affrontare la questione dell'assetto istituzionale dell'istituto, dopo un lungo periodo di gestione commissariale e dopo il vuoto di direzione sanitaria che si è determinato. L'obiettivo della giunta è quello di scongiurare il pericolo di un decadimento dell'istituto e lavorare perché continui ad essere una punta di eccellenza e un centro nevralgico nel campo dell'oncologia, in una logica di rete».