La regione più pericolosa d’Italia snobba l’esercito

Com’è quella barzelletta? Ah sì, «Genova è la città più sicura», «in Liguria non c’è allarme criminalità», «è la percezione di insicurezza dei cittadini che fa sembrare preoccupante la situazione». Detta così fa effetto, e pazienza se ad ogni occasione utile i professionisti della sicurezza e gli amministratori locali, soprattutto loro, danno dei cretini ai cittadini. Insomma, spiegano che siamo tutti fifoni con la paura del buio e magari ne approfittiamo per dare un po’ di sfogo al nostro istinto di razzisti. Gli stessi amministratori che si stracciano le vesti per rifiutare l’aiuto del governo e l’invio dell’esercito nelle grandi città per far fronte all’emergenza sicurezza.
Tutto a posto, dunque? Basta aprire gli occhi e guardare la realtà? (...)