La Regione prova a spostarsi sul mare

La Regione Liguria ha deciso di promuovere il trasporto pubblico anche sui battelli oltre che su bus e treni. Per questo è pronta a finanziare progetti di Comuni e aziende di trasporto che decidono di attivare collegamenti via mare. Come avviene già a Napoli e Venezia. Lo ha annunciato l'assessore regionale ai Trasporti, Luigi Merlo, dopo che il consiglio regionale ha approvato il programma triennale dei servizi pubblici. Secondo quanto ipotizzato dalla Regione i primi collegamenti via mare potrebbero partire a Genova tra Voltri e il Porto Antico e, a La Spezia, tra le cittadine del golfo e il capoluogo.