La Regione Puglia finanzia uno spettacolo che non va in scena

La Regione Puglia finanzia uno spettacolo teatrale sulle morti bianche ma i teatri comunali pugliesi non lo mettono in scena. Perché i lavoratori morti sul lavoro saranno sì un grande tema sociale ma in teatro no, meglio spettacoli comici, sennò la gente si intristisce. Questa sarebbe la risposta che gli autori di Il pane loro hanno ricevuto dal dirigente del Teatro pubblico pugliese, il consorzio che rappresenta i teatri di 49 Comuni e delle 5 province pugliesi. La Regione Puglia del rifondarolo Nichi Vendola ha dato 15mila euro per lo spettacolo che non interessa i teatri pugliesi. «Abbiamo chiesto quattro mesi fa alla Provincia di Lecce di trovare uno spazio per questo lavoro ma non ci hanno risposto - dice Stefano Mencherini, autore, giornalista e regista Rai -. Pensavamo che la Puglia fosse sensibile al tema delle morti sul lavoro. Chiedo che Vendola intervenga personalmente e concretamente, invece di fare il presenzialista quando ci sono i lutti».