La Regione vuole la regia sul ticket

Il ticket antismog proposto da Letizia Moratti, dopo gli applausi del sindaco di Londra Ken il «rosso» Livingstone, incassa anche consensi in zona Pirellone. «Ogni iniziativa presa per combattere l’inquinamento - spiega l’assessore ad Artigianato e servizi Marco Pagnoncelli - è vista favorevolmente da Regione Lombardia». Con qualche accorgimento e soprattutto il non trascurabile particolare che da quelle parti vorrebbero presiedere la regìa dell’operazione. «L’inquinamento - aggiunge - non è un problema che riguarda solo Milano, ma piuttosto tutto il bacino della pianura Padana. Quindi Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna. È un problema che va affrontato su scala più ampia dei confini comunali. La Regione deve coordinare il lavoro». Poi l’annuncio che presto ogni auto dovrà esporre la sua «classificazione ecologica». Un bollino che mostri le diverse categorie di emissioni inquinanti.