Regola numero 1: ricordarsi di dimenticare tutto

Il giallo di un film misterioso dentro un libro giallo. Oppure un libro giallo sul giallo di un film misterioso... Fra (vera) narrativa di genere e (falso) cinema d'autore, un romanzo (giallo?) che racconta del celebre regista Max Profeta alle prese con la stesura del suo capolavoro: un film capace di cambiare la realtà che mette in scena. Fiction e verità, mondo reale e mondo dello spettacolo. Si possono incontrare veramente? E se sì, cosa accade? Dimenticheremo tutto - libro da leggere su un film di culto - è la storia degli ultimi giorni del mondo se il mondo fosse l'allucinazione di un regista italiano.

Piero Hazet