Regole e meriti: studenti a lezione dagli esperti

«Il senso dell’educazione»: è questo il tema del Forum del Distretto 2040 del Rotary International che si terrà il prossimo 25 ottobre in via Pantano, 9 presso la sede di Assolombarda. Un dibattito al quale interverranno numerose scolaresche delle superiori e che vedrà l’intervento di oratori di rilievo del mondo della cultura.
Fra questi il direttore del «Giornale» Mario Giordano, che si concentrerà sul tema «Buonismo e sicurezza».
Il presidente delle Ferrovie dello Stato, nonchè economista e docente universitario Innocenzo Cipolletta parlerà invece di «Autorevolezza e rispetto delle regole», mentre il direttore dello Iulm, Giovanni Puglisi, affronterà e approfondirà la delicata e attualissima problematica della «Meritocrazia a scuola e nel lavoro» in una fase del nostro Paese che denuncia - seppur in ritardo - l’urgenza della rivalutazione del merito. E’ il merito, secondo Puglisi, che fa e deve fare la differenza, è il merito la qualità essenziale per consentire ad una comunità di crescere e progredire. Senza riconoscimento - sostiene il docente - si precipita in un deleterio appiattimento.
Per concludere, interverrà Loris Quagliata, manager di successo e consulente aziendale che ha trascorso gran parte della propria vita professionale all’estero, maturando una grande esperienza sul tema del «Confronto con altri Paesi su scuola e lavoro».