«Reines d’Egypte»: una mostra per ricordare le spose dei Faraoni

Statue, papiri e gioielli per celebrare le spose, le figlie e le madri dei faraoni: duecentocinquanta capolavori a disposizione dello sguardo e della curiosità dei visitatori fino al 10 settembre. È la mostra «Reines d’Egypte», allestita nell’Espace Ravel del Grimaldi Forum di Montecarlo. In una spettacolare scenografia firmata da François Payet, la curatrice Christiane Ziegler, ex direttrice del Dipartimento delle Antichità Egizie del Louvre di Parigi, ha fatto rivivere Cleopatra, Nefertiti e Nefertari, ma anche le meno note Tiy e Hatchepsut, tutte donne che hanno influenzato tremila anni della storia d’Egitto.