Renzi fa record: 51 milioni in multe

Matteo Renzi (nella foto) è un primo cittadino di Firenze da record: lui sarà felice, i cittadini meno. Gli incassi per le multe nella sua città, previsti in bilancio, toccano i 52 milioni di euro, uno in più del predecessore Leonardo Domenici. Marco Stella, consigliere comunale del Pdl, ricorda: «Nel 2007 erano 48 milioni, nel 2008 sono saliti a 51 e scesi a 47 nel 2009». Il guaio è che Renzi aveva promesso che non avrebbe più voluto vedere Firenze tra le prime città per contravvenzioni. Per il momento il giovane sindaco di belle speranze vince il premio di «vigile ad honorem».