Renzi: «Firenze? Andrà al ballottaggio»

Si andrà al ballottaggio. È questo il timore di Matteo Renzi (nella foto), candidato sindaco del Pd a Firenze che aggiunge: «Visti i numeri è la prospettiva più probabile. Sarà una competizione non facile né scontata». Top secret però sull’avversario più temuto, Renzi si è limitato a presentare lo slogan della campagna elettorale: «È primavera Firenze» e, sullo sfondo, bambini coppie e ragazzi festanti. Nessun simbolo di partito dunque ma un occhio verso sinistra dove c’è desiderio di trattare: «Sono disponibile a ragionare con tutti, anche con la sinistra radicale. Non con quella estrema però. Non con la sinistra dei “no”». E i timori in casa Pd crescono.