Renzi scivola sull’architetto Fanfani

Uomo nuovo, vecchia abitudine. E per Matteo Renzi (nella foto) arriva lo stop del Tar. Il tribunale amministrativo della Toscana ha sospeso dall’incarico di dirigente dell’Ufficio pianificazione urbanistica di Firenze Stefania Fanfani, arruolata per nomina diretta dal sindaco. L’«Obama» dell’Arno avrebbe infatti superato la soglia massima di incarichi affidati senza concorso, pari al 4% dell’organico. L’architetto Fanfani, secondo i legali che hanno promosso il ricorso al Tar, sarebbe già la quindicesima manager a ricevere il mandato nonostante non risulti «essere frutto di una ponderata valutazione sulla necessità di attingere a professionalità esterne».