Renzi si toglie qualche neo di troppo

Rottamatore sì, ma con un occhio alle apparenze. Il sindaco di Firenze Matteo Renzi è rimasto vittima del fotoritocco

Rottamatore sì, ma con un occhio alle apparenze. Il sindaco di Firenze Matteo Renzi è rimasto vittima del fotoritocco. L’immagine della sua faccia che campeggia nella copertina del suo ultimo libro (Fuori!, edizioni Rizzoli - nella foto) è completamente priva di nei. E non parliamo della sua visita ad Arcore o della voglia di mandare a casa i vertici del Pd ma proprio di quegli (antiestetici?) punti neri che costellano il suo volto. Un peccato, quello della vanità, che nel Pd vale almeno quanto quello di complicità con il nemico Cavaliere. Ancora ieri ha detto: «Silvio? Non riesco a odiarlo...»