Reporter premiata per i suoi scoop

Patricia Poleo, 40 anni, la giornalista venezuelana che ha dato la notizia del priossimo rilascio della Betancourt, non è nota solo in Venezuela ma in tutto il Sud America e in Europa per i suoi scoop. Primo fra tutti quello sulla presenza, a Caracas, di Vladimiro Montesinos, il fuggitivo ex capo dell’intelligence dell’ex presidente peruviano Alberto Fujimori. Fu proprio la Poleo a rivelare anche che Montesinos aveva finanziato la campagna elettorale di Huga Chavez per «sdebitarsi» dell’ospitalità ricevuta. Per il libro che scrisse su questa vicenda, la Poleo nel 2001 vinse il premio “Rey de Espana” per il giornalismo. A causa delle sue accuse al regime di Chavez, la giornalista è stata costretta a rifugiarsi negli Usa.