«Il residence Roma da giorni è seppellito dalla spazzatura»

«Da mesi come gruppo di An al Municipio Roma XVI chiediamo la riqualificazione del quartiere Bravetta e lo sgombero definitivo e totale del Residence Roma, dove degrado, abbandono sociale e insicurezza continuano ad avanzare». Lo dichiara Antonio Aumenta, consigliere municipale si An. «Da circa 5 giorni - ha detto Aumenta - in prossimità del Residence Roma, a ridosso di via di Bravetta, sono ammassati un centinaio di sacchi della spazzatura, accantonati dagli inquilini della struttura. Questo sta creando notevole disagio per i residenti delle zone limitrofe dato che la spazzatura, lasciata marcire in strada e sotto il sole, genera odore sgradevole oltre al prolificare di ratti e insetti in generale». «Chiedo - conclude Aumenta - a chi è in maggioranza nel municipio di fare pressione verso chi governa il Comune per convincere l’azienda Ama ad intervenire in modo tempestivo nella speranza che la situazione intanto non degeneri ulteriormente».