Residenti aggrediti da una banda di romeni: interrogazione di Gramazio al ministro Amato

Giacomo Legame

«Il senatore Domenico Gramazio ha presentato un’interrogazione urgente al ministro degli Interni Giuliano Amato nella quale denuncia i gravi episodi di teppismo avvenuti in piazza di Prima Porta il 27 novembre di cui sono stati squallidi protagonisti romeni, che armati di bastoni e tubi di ferro, hanno aggredito residenti della zona, tra i quali Angelo Simonetti di 41 anni, di professione muratore, ricoverato d’urgenza all’ospedale Sant’Andrea, per emorragia celebrale, e deceduto lunedì scorso 4 dicembre».
È quanto si legge in una nota emanata dal senatore di Alleanza nazionale. Sempre in riferimento alla vicenda Gramazio ha dichiarato: «È vergognoso che nessuna autorità preposta all’ordine pubblico (prefetto e questore) abbiano sentito il diritto-dovere di aprire un’inchiesta e rafforzare i servizi di vigilanza e sicurezza nella zona di Prima Porta». «Chiedo al prefetto Achille Serra - conclude l’esponente di Alleanza nazionale - di ricevere urgentemente una delegazione di cittadini che saranno accompagnati dal sottoscritto, dai consiglieri regionale Tommaso Luzzi, comunale Luca Gramazio e dai consiglieri del XX municipio».