Residenti contro il taglio degli olmi

In rivolta anche gli abitanti dell’area tra via Lanciani e viale XXI Aprile a causa dei lavori per il prolungamento della linea B1 della metropolitana. In viale XXI aprile, già in parte transennato, saranno piazzati i container per gli operai dei cantieri. Ieri mattina solo la mobilitazione spontanea dei residenti è riuscita a evitare, almeno per il momento, che gli operai abbattessero alcuni olmi centenari e altri alberi. Sul posto è arrivato anche il presidente del III municipio Orlando Corsetti, che è riuscito a rinviare l’intervento di un giorno. Intanto in via Labicana lunedì prossimo riprenderanno i lavori sulla rete tramviaria. La Sovrintendenza per i Beni Archeologici di Roma, che ne aveva disposto la sospensione lo scorso 12 settembre, ha dato il via libera alla riapertura del cantiere, necessario al consolidamento della sede tramviaria.