«Resistere contro Israele e Usa»

«Fino a quando il mondo islamico dovrà tollerare l'esistenza del malvagio regime sionista e permetterà all’aggressiva America di avere mano libera in questa parte del mondo?»: con queste parole la guida spirituale iraniana, l’ayatollah Ali Khamenei, ha condannato il raid israeliano su Cana. «Quanto accaduto in Libano ha rivelato quale genere di Medio Oriente il governo americano intenda avere: oggi è chiaro a tutti che l'attacco contro il Libano era premeditato e parte di un piano congiunto americano-sionista, e costituisce un passo importante verso il dominio del Medio Oriente e del mondo islamico».